progetto
1975
realizzazione
1977 - 1989
produttore
Artemide
descrizione
leggi tutto chiudi

La concezione della lampada Porsenna non riguarda unicamente lo studio delle sue componenti, ma attiene al processo dettagliato di assemblaggio degli stessi che partecipano alla composizione finale della lampada stessa. Prodotta nel 1977 da Artemide, la versione da tavolo è costituita da un elemento metallico verniciato bianco che funge da supporto sia per il montaggio del diffusore, sia per la lampadina come avviene (tramite una ghiera di fissaggio) nel caso di Troco e Armilla. Il diffusore, un foglio di politene opalino viene incurvato e teso con l'aiuto di due asticelle che vengono fissate in diagonale all'estremità del supporto metallico. Nel modello a parete, dopo aver fissato con viti al muro la scatola con il portalampada si monta il diffusore esattamente tramite le due asticelle che ne tendono la forma come accade nel modello da tavolo.

dati tecnici

Metallo. Metallo verniciato craquelé bianco

Politene. Politene opalino(per diffusore)

ALTRE DIMENSIONI

da parete: 29 x 25 cm h; da tavolo: 29 x 48 h

bibliografia

Designers d'oggi Vico Magistretti, in La rivista dell'arredamento Interni, ottobre 1978

Vanni Pasca, Vico Magistretti, Berlino, Ernst & Sohn 1991, pp./nn. 79

Beppe Finessi, Vico Magistretti, Mantova, Corraini 2003

Vanni Pasca, Vico Magistretti. L'eleganza della ragione, Milano, Idea Books 1991, pp./nn. 79

scheda a cura di Rosa Chiesa