Telegono

progetto
1966
realizzazione
1968 - 1979
produttore
Artemide
descrizione
leggi tutto chiudi

La riflessione attorno alla modulabilità del flusso luminoso inaugurata con il felice progetto di Eclisse anima anche il successivo progetto della lampada Telegono, sempre prodotta da Artemide nella collezione Studio Artemide (la prima collezione di lampade artigianali di Artemide, dal 1960 al 1979).

In Telegono, lampada da tavolo a luce riflessa dal forte disegno scultoreo, la direzione della luce sul piano è modificabile tramite una semicalotta ruotante, incernierata al corpo, che funge da visore. Realizzata con l'uso di due materiali plastici, il corpo in melamina opaca autoportante, e il visore in PMMA opalescente è stata prodotta nei tre colori bianco, nero, rosso. La lampada Telegono è entrata nel catalogo Ikea nel 1970 fino al 1971.

dati tecnici

Melamina, PMMA. Bianco, nero, rosso. Nel catalogo del 1972 compare la versione arancio.

MISURE
cm. 40 x 27
premi e riconoscimenti

1970 Medaglia d'argento Wiener Mobelsalons International, Vienna.
Un esemplare della lampada, in versione arancione, è esposta all'Archive & Collection, IKEA Museum, Älmhult, Sweden.

annotazioni
<p>Telegono in versione arancio è esposta al Museo Ikea, Älmhult, Sweden.</p>
bibliografia

A. Tassinari, Incontro con Vico Magistretti, in Cinquemattoni 4, aprile 1973

[senza titolo], in Design diffusion news 34, giugno 1995

[senza titolo], in Domus 775, ottobre 1995

Beppe Finessi, Vico Magistretti, Mantova, Corraini 2003, pp./nn. 26-27

AAVV, Five Maestros of Lighting design, Lightopia, Weil am Rhein, Vitra Design Museum 2014, pp./nn. 21

scheda a cura di Rosa Chiesa